eToro presenta il trading senza leva anche sugli indici!

eToro non smette mai di stupirci, è infatti arrivata una nuova feature che ci ha a dir poco entusiasmati. Da oggi sarà infatti possibile fare trading con gli indici a leva zero. Una funzionalità perfetta per tutti quei value investors che amano il social trading semplice e senza fronzoli di eToro.

Essere un trader sui mercati dei cambi e CFD per oltre 10 anni ha insegnato a qualsiasi trader che abbia un’esperienza di almeno un anno sui mercati, che la leva è a dir poco deleteria. Mentre un certo numero di broker hanno iniziato ad imbrogliare i propri clienti, dicendo quanti soldi si possono fare con la leva (senza parlare però dei rischi), eToro va controcorrente. E fa bene.

Ci sono delle eccezioni, ovviamente, i commercianti al dettaglio sono portati a credere che ottenere il più possibile dalla leva è in qualche modo utile per loro. eToro è diventato una delle poche aziende che hanno preso un corso d’opera diverso. Solo un mese dopo che l’azienda ha introdotto le negoziazioni con leva zero per il forex, la leva zero è già disponibile anche per gli indici.

Allontanarsi dall’uso della leva è molto importante. La leva finanziaria è diventata così comune che gli operatori tendono a dimenticare i rischi connessi, quando si inizia ad abusarne.

leva-indici-etoro

L’annuncio della società nel mese di agosto dice chiaramente come stanno le cose: “Nel mondo del commercio di valuta, la leva è diventato così comune che gli operatori tendono a dimenticare i rischi insiti nel commercio con leva finanziaria – dopo tutto, significa investire denaro che non hai! “

Dopo l’aggiornamento di oggi, perdere in maniera massiccia scambiando uno degli asset più volatili in giro potrebbe diventare molto più difficile per i commercianti che utilizzano eToro. La società sta prendendo una importante direzione per la sostenibilità del business, con l’introduzione della leva zero. Mentre alcuni regolatori attraverso una serie di giurisdizioni hanno messo in guardia i clienti circa l’elevata leva finanziaria, questo è ben lungi dall’essere una vera e propria pratica per avvertire il cliente, in Europa.

Con questa semplice mossa, ogni intermediario può aumentare il tasso di ritenzione dei suoi clienti, e, nel caso di eToro, con i suoi servizi di trading sociali, la mossa può essere ancora più vantaggiosa per l’azienda nel lungo periodo.

Meno leva significa meno clienti perdenti, e meno clienti perdenti significa più commissioni per il broker e una community di utenti che guadagna.